soluzioni per magazzino
Elmag
 
logistica per magazzini
costruzione magazzini

porte automatiche ad impacchettamento
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

indietro

STRUTTURA:
struttura metallica superiore portante corredata di pulegge con cuscinetti e supporti, staffe di ancoraggi, sensori di sicurezza, canaline di scorrimento cavi e attacchi pannelli.
Guide in acciao zincato (inox a richiesta)
Traliccio inferiore con rulli di scorrimento, attacco cavi, elemento flessibile di tamponamento a terra, longheroni orizzontali.

MOTORIZZAZIONE:
di tipo elettromeccanico. Motori trifase autofrenanti, progettati per un funzionamento continuo, flangiati su riduttore a vite senza fine, con sollevamento tramite cinghie e/o funi d’acciaio.
Alimentazione 220/380 V 50Hz.
  porte ad impacchettamento di grandi dimensioni
QUADRO ELETTRICO A COMANDO A NORME CE
Con programmatore elettronico trifase per porte e portoni motorizzati. Tre tipologie di funzionamento, comandi in bassa tensione.

DOPPIO PANNELLO:

applicato da ambo le parti dei longheroni orizzontali e fissato ad esso. In tessuto Poly Panama spalmato PVC+ vernice, laccato lucido, costruzione (ordito e trama) 12 fili/cm, resistente alla trazione, allo strappo e alla temperatura, autoestinguente. Peso g/mq 850

DISPOSITIVI DI SICUREZZA

Segnalatore lampeggiante di movimento. Cellule fotoelettriche a raggi infrarossi. Dispositivo anticaduta con sistema freno a paracadute

DISPOSITIVI DI AZIONAMENTO

Pulsantiera. Rilavatore I.R. attivo a focalizazione automatica. Rilevatore di masse metalliche. Radioricevente

OPTIONALS
Possibilità di inserire una porta pedonale
Dispositivi di apertura e di sicurezza

indietro
soluzioni logistiche per aziende